Progetto europeo "No profit skills building inclusive Europe", al via le candidature per la 2^sessione del bando

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

  I partecipanti alla mobilità a Granada (Spagna)

Riaprono le candidature per la seconda sessione del bando, con scadenza 28 ottobre 2016: 48 i partecipanti da selezionare per training formativi all’estero, volti ad accrescere competenze manageriali e specifiche nell’ambito della progettazione europea. Il progetto “No profit skills building inclusive Europe” è promosso dal CSV Marche in collaborazione con altri 12 Csv

ANCONA – Continua a spron battuto il progetto europeo “No profit skills building inclusive Europe” promosso dal CSV Marche in collaborazione con altri 12 Csv. Il progetto mette a disposizione un totale di 144 borse per training formativi di 15 giorni all’estero, rivolti a personale del CSV e …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

"Il futuro del volontariato tra innovazioni legislative e scelte governative"

By ufficiostampa.an@csv.marche.it (Ufficio Stampa Ancona)

Sabato 15 ottobre nella sede CSV di Ancona conferenza del prof. Ugo Uscoli su “Il futuro del volontariato tra innovazioni legislative e scelte governative”, promossa da ConVol (Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato e la Rete regionale) e Rete ConVol delle Marche

ANCONA – La Convol (Conferenza Permanente delle Associazioni, Federazioni e Reti di Volontariato e la Rete regionale) e la Rete regionale Convol delle Marche invitano le associazioni all’incontro intitolato “Il futuro del volontariato tra innovazioni legislative e scelte governative”, che vedrà relatore il …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

In Egitto giovani imprenditori crescono

By agenda

vincitori-giovanidee-03

Sono stati selezionati i 6 giovani egiziani che, dopo aver frequentato il programma di formazione e coaching GiovanIdee, avranno l’opportunità di vivere un periodo di scambio in Italia grazie a una borsa lavoro. Una commissione di esperti, indicati dal partner locale di Cestas, Injaz, ha infatti scelto i tre migliori business plan presentati nei mesi scorsi dai partecipanti al programma, il cui obiettivo è promuovere l’autonomia economica dei giovani egiziani, favorendo l’avvio di startup nel segno della sostenibilità.

Al programma, che è stato co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, hanno partecipato in tutti 166 egiziani tra 19 e 25 …read more

Da: : Cestas

Category: Egitto-GiovanIdee-News, News, News-homepage

Progettazione e fundraising nel non profit

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

Progettazione e fundraising nel non profit

Da Marche Solidali riceviamo e pubblichiamo comunicato relativo al corso residenziale “October School in progettazione e fundraising per un futuro nel non profit”, in partenza il 27 ottobre a Loreto, dedicato ai collaboratori, volontari e attivisti di organizzazioni non profit. Iscrizioni entro il 20 ottobre 2016

LORETO (An) – C’è tempo fino al 20 ottobre per iscriversi all’October School in “Progettazione e fundraising per un futuro nel non profit”, promossa dal Coordinamento delle Organizzazioni Marchigiane di Cooperazione e Solidarietà Internazionale Marche Solidali.

L’obiettivo di questa VI edizione? Far acquisire ai partecipanti specifiche competenze nel settore del Fundraising, con un programma interamente dedicato.

A …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

"Vivere sobri per vivere liberi", nelle Marche il congresso nazionale dell'Aicat

By ufficiostampa.fm@csv.marche.it (Ufficio Stampa Fermo)

Il 7,8 e 9 ottobre l’hotel Casale di Colli del Tronto (Ap) ospiterà il XXV congresso nazionale dell’Aicat (Associazione italiana dei Club alcologici territoriali) con la partecipazione di oltre 1000 delegati da tutta Italia. Nella sessione conclusiva, anche gli interventi di Emanuele Scafato, presidente Sia (Società italiana alcologia) e Maurizio Fiasco, presidente di Alea (Associazione per lo studio del gioco d’azzardo e dei comportamenti a rischio)

COLLI DEL TRONTO (Ap) – Un fine settimana interamente dedicato al contrasto dell’alcol dipendenza e i problemi alcolcorrelati, con numerosi esperti di rilievo …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Dialogo sociale per la pace

By admin

Alcune foto da Amman. Progetto Solid, dialogo sociale nel sud mediterraneo. Iscos lavora con i sindacati, gli imprenditori, le associazioni per rendere più forti le istituzioni del dialogo sociale.

Oggi si incontrano i ministri, i rappresentanti dei lavoratori e della società civile di Marocco, Giordania, Tunisia per cercare la strada per la stabilità sociale attraverso il dialogo.


…read more

Da: : ISCOS Marche

Category: Democrazia economica, dirittimarocco, Marocco, Notizie, Tunisia

A Loreto October school in fundraising nel non profit

By agenda

C’è tempo fino al 20 ottobre per iscriversi all’October school in “Progettazione e fundraising per un futuro nel non profit”, promossa dal Coordinamento delle organizzazioni marchigiane di cooperazione e solidarietà internazionale Marche Solidali, di cui Cestas fa parte. L’obiettivo di questa sesta edizione della scuola è trasmettere competenze specifiche nel settore del fundraising a collaboratori, volontari e attivisti di organizzazioni non profit.

Il corso si terrà a Loreto (Ancona) da giovedì 27 a sabato 29 ottobre. Previste 22 ore da trascorrere in aula, tra lezioni frontali ed esercitazioni, con un taglio molto professionalizzante che lascia spazio alla pratica con esercitazioni …read more

Da: : Cestas

Category: Com, Coordinamento delle organizzazioni marchigiane-News, Europa-News, News, News-homepage

No alla proposta di legge sulla detenzione degli animali d’affezione

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

No alla proposta di legge sulla detenzione degli animali d'affezione

Dall’associazione L’amico fedele riceviamo e pubblichiamo comunicato relativo alla protesta della onlus contro la volontà di alcuni consiglieri regionali di modificare la legge “Norme in materia di animali da affezione e prevenzione del randagismo”, ripristinando la possibilità di detenere cani alla catena e in gabbia

SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ap) – L’associazione onlus l’amico fedele si dichiara davvero indignata dell’iniziativa di ben 8 consiglieri regionali di ripristinare la possibilità di detenere cani alla catena e in gabbia.
La possibilità di tenere cani a catena rappresenta ormai una pratica anacronistica vista l’evoluzione che sta avendo la cultura cinofila nel nostro paese. …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie