"Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore", incontro regionale

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

Giovedì 10 novembre alle ore 17 nella sede CSV di Ancona un incontro informativo promosso dal CSV e il Forum Ts Marche, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl

ANCONA – Nell’ambito della convenzione sottoscritta tra il CSV Marche e Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta Assicurazioni Srl, per la promozione e diffusione della “Polizza Unica del Volontariato”, è in programma l’incontro regionale intitolato “Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore” , che si terrà giovedì 10 novembre alle ore 17, nella sede CSV di Ancona.

Nell’occasione interverranno due rappresentanti della Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl di Parma, per illustrare gli obblighi assicurativi che sussistono per le organizzazioni del terzo Settore e le caratteristiche della Polizza Unica del volontariato, un nuovo prodottto assicurativo, sviluppato proprio per andare incontro alle esigenze delle Odv e anche delle Aps (Associazioni di promozione sociale).
L’incontro dunque è rivolto in particolare alle associazioni di volontariato marchigiane, ma anche alle realtà del Terzo settore. Programma completo in allegato.

É importante infatti ricordare che per le associazioni assicurarsi è un obbligo di legge. L’art. 4 della Legge quadro 266/91 e successive modifiche obbligano le Odv a tutelarsi e a tutelare i propri aderenti e lo stesso obbligo sussiste anche per le Aps, ai sensi della Legge 383/2000, anche se solo quando esse si convenzionano con enti pubblici.

Per maggiori info,

Giovedì 10 novembre alle ore 17 nella sede CSV di Ancona un incontro informativo promosso dal CSV e il Forum Ts Marche, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl

ANCONA – Nell’ambito della convenzione sottoscritta tra il CSV Marche e Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta Assicurazioni Srl, per la promozione e diffusione della “Polizza Unica del Volontariato”, è in programma l’incontro regionale intitolato “Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore” , che si terrà giovedì 10 novembre alle ore 17, nella sede CSV di Ancona.

Nell’occasione interverranno due rappresentanti della Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl di …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

"Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore", incontro regionale

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

Giovedì 10 novembre alle ore 17 nella sede CSV di Ancona un incontro informativo promosso dal CSV e il Forum Ts Marche, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl

ANCONA – Nell’ambito della convenzione sottoscritta tra il CSV Marche e Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta Assicurazioni Srl, per la promozione e diffusione della “Polizza Unica del Volontariato”, è in programma l’incontro regionale intitolato “Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore” , che si terrà giovedì 10 novembre alle ore 17, nella sede CSV di Ancona.

Nell’occasione interverranno due rappresentanti della Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl di Parma, per illustrare gli obblighi assicurativi che sussistono per le organizzazioni del terzo Settore e le caratteristiche della Polizza Unica del volontariato, un nuovo prodottto assicurativo, sviluppato proprio per andare incontro alle esigenze delle Odv e anche delle Aps (Associazioni di promozione sociale).
L’incontro dunque è rivolto in particolare alle associazioni di volontariato marchigiane, ma anche alle realtà del Terzo settore. Programma completo in allegato.

É importante infatti ricordare che per le associazioni assicurarsi è un obbligo di legge. L’art. 4 della Legge quadro 266/91 e successive modifiche obbligano le Odv a tutelarsi e a tutelare i propri aderenti e lo stesso obbligo sussiste anche per le Aps, ai sensi della Legge 383/2000, anche se solo quando esse si convenzionano con enti pubblici.

Per maggiori info,

Giovedì 10 novembre alle ore 17 nella sede CSV di Ancona un incontro informativo promosso dal CSV e il Forum Ts Marche, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl

ANCONA – Nell’ambito della convenzione sottoscritta tra il CSV Marche e Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta Assicurazioni Srl, per la promozione e diffusione della “Polizza Unica del Volontariato”, è in programma l’incontro regionale intitolato “Gli obblighi e le coperture assicurative per il Terzo Settore” , che si terrà giovedì 10 novembre alle ore 17, nella sede CSV di Ancona.

Nell’occasione interverranno due rappresentanti della Cattolica Assicurazioni – Agenzia Cavarretta srl di …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Le associazioni di Alfa intervengono sull'Ospedale unico della provincia di Macerata

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

Le associazioni di Alfa intervengono sull'Ospedale unico della provincia di Macerata

Riceviamo e pubblichiamo dall’Assemblea Libere Forme Associative di Macerata.A.L.F.A.- Rete di associazioni di volontariato del Terzo Settore del maceratese

MACERATA – I cittadini maceratesi, attraverso le associazioni di volontariato del Terzo Settore, invitano i sindaci, i consiglieri ed assessori regionali del maceratese a tener conto delle attese delle persone e delle famiglie per una medicina di qualità in prospettiva ultradecennale, in occasione della proposta da fare alla Regione Marche entro fine ottobre 2016 sull’Ospedale unico provinciale.
E’ interesse dei cittadini avere una nuova struttura ospedaliera, progettata con i nuovi standard qualitativi per i prossimi 30-50 anni, di secondo livello nella rete regionale …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Corso di yoga della risata, al via le adesioni

By ufficiostampa.fm@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Fermo)

Corso di yoga della risata, al via le adesioni

Lo organizza l’associazione L’Albero della Sibilla, a Sant’Elpidio a Mare, dalla seconda metà di novembre: 5 incontri, per ragazzi e adulti di ogni età, per imparare questa tecnica che aiuta a sviluppare un atteggiamento mentale positivo

S.ELPIDIO A MARE (Fm) – Che ridere faccia bene alla salute è ormai risaputo: libera sostanze benefiche per il tono dell’umore ed è anche una terapia. Ma c’è di più. Quello che la scienza ha dimostrato è che il corpo non distingue tra risata vera e risata finta e che per ottenere gli stessi benefici bisogna ridere in modo continuativo per almeno 10-15 minuti. Da …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie