Proroga della scadenza del Bando Formazione per le associazioni dei comuni coinvolti nel sisma

By newsletter@csv.marche.it (Staff CSV Marche)

Proroga della scadenza del Bando Formazione per le associazioni dei comuni coinvolti nel sisma

Tempo fino al 16 dicembre per le associazioni di volontariato con sede nei comuni interessati dal terremoto per presentare proposte formative

ANCONA – CSV Marche, accogliendo le richieste pervenute dai territori interessati dal sisma, ha concesso una proroga di 15 giorni per la presentazione delle proposte formative a valere sul Bando Formazione, sessione di dicembre 2016 da parte delle associazioni con sede legale in uno dei comuni del “cratere” marchigiano del terremoto.
La nuova scadenza per queste associazioni per l’invio telematico della domanda sarà il 16 dicembre (ore 12.00) e del 23 dicembre 2016 (ore 12.00) per l’invio dei documenti.

Le associazioni accreditate …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Cercasi "Volontari in azione!" per la disabilità

By ufficiostampa.pu@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Pesaro)

Cercasi

Al via giovedì 1 dicembre il corso di formazione dell’associazione Insieme per nuovi volontari attivi nel campo della disabilità e della raccolta fondi: nove incontri gratuiti, per chi voglia impegnarsi nella solidarietà in quest’ambito

PESARO – La vera forza del volontariato, com’è noto, sono i volontari, uomini e donne comuni, ma al tempo stesso straordinari, che scelgono di impegnarsi nella solidarietà. Lo sa bene anche l’associazione Insieme di Pesaro, attiva in favore della disabilità, che proprio per trovarne di nuovi organizza il corso di formazione “Volontari in azione!” al via giovedì 1 dicembre alle 18 nella sede della Fondazione Noi Domani, in via Sirolo 5 a Pesaro, con il primo incontro dedicato alla presentazione del programma, dell’associazione, dei partner, dei servizi per la disabilità e il Dopo di noi. Il corso infatti, finanziato dal CSV Marche, è realizzato con la collaborazione delle associazioni Il Mantello e Reciproca onlus, della Fondazione onlus Noi Domani e dell’Ats 1.

L’iniziativa, a partecipazione gratuita, è rivolta a chi voglia impegnarsi per la prima volta, ma anche a chi è già impegnato nel settore, con l’obiettivo finale di formare un gruppo di volontari qualificati in grado di prestare servizio nel campo della disabilità e anche della raccolta fondi per l’associazione. Per info e iscrizioni: tel. 0721 25621 oppure

Al via giovedì 1 dicembre il corso di formazione dell’associazione Insieme per nuovi volontari attivi nel campo della disabilità e della raccolta fondi: nove incontri gratuiti, per chi voglia impegnarsi nella solidarietà in quest’ambito

PESARO – La vera forza del volontariato, com’è noto, sono i volontari, uomini e donne comuni, ma al tempo stesso straordinari, che scelgono di impegnarsi nella solidarietà. Lo sa bene anche l’associazione Insieme di Pesaro, attiva in favore della disabilità, che proprio per trovarne di nuovi organizza il corso di formazione “Volontari in azione!” al via giovedì 1 dicembre alle 18 nella sede della Fondazione Noi Domani, …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Cronaca cubana di una morte annunciata

By redazione

La testimonianza da l’Avana di Alberta Solarino, COSPE.

La notizia è arrivata alle 23.30. Gli aterciopelado, gruppo rock colombiano di successo negli anni ’90 da poco avevano iniziato a scaldare la folla quando l’organizzatore è salito a dare la notizia.
È morto Fidel, alle 10 e 28 del venerdì 26 novembre. Il concerto è sospeso. Due secondi di silenzio, il tempo necessario affinché il pubblico recepisse il perché gli stavano negando il ballo e la musica ed entrasse in un nuovo registro mentale.
Qualche grido, qualche hurrà e molti sguardi increduli. Sarà vero? Applausi sparsi partono qui e lì tra …read more

Da: : Cospe

Category: News

Cile-Italia, concluso il primo scambio scientifico

By agenda

Si è concluso con la consegna dei diplomi e una cela di gala nei saloni del Grand Hotel Majestic di Bologna, lo scambio scientifico che ha portato 22 professionisti della sanità cilena – sono dirigenti di strutture ospedaliere e centri di salute, responsabili di programmi sanitari e poi medici, chirurghi, biochimici, ingegneri, tecnologi e infermieri – a trascorrere due settimane in Emilia-Romagna per conoscere i centri di eccellenza, pubblici, privati e del non profit, del sistema sociosanitario bolognese e regionale.

Lo scambio, dal titolo “Gestion sanitaria y cientifica en salud”, è stato reso possibile dall’accordo sottoscritto dal Cestas con l’<a target=_blank href="http://www.unab.cl/" …read more

Da: : Cestas

Category: Cile-News, News, News-homepage

Pakistan-Italia, “enertour” su energia e ambiente

By agenda

È in arrivo domenica 27 novembre, con una volo da Islamabad a Bologna via Dubai, la quinta e ultima delegazione di professionisti del Pakistan, ospiti del Cestas nell’ambito di un programma di visite organizzato con il Centro residenziale universitario di Bertinoro (Ceub) e l’Emuni University. L’obiettivo è contribuire, attraverso lo scambio di conoscenze e l’alta formazione di manager e dirigenti, al piano triennale per la riduzione della povertà nei distretti del Balochistan, del Khyber-Pakhtunkhwa e delle cosiddette aree tribali di amministrazione federali.

Fino a venerdì 9 dicembre, gli 11 ingegneri, geologi ed esperti di microfinanza, ambiente ed …read more

Da: : Cestas

Category: Asia-News, News, News-homepage, PAKISTAN – Poverty reduction through rural development-News

Convegno "Le nuove frontiere della comunicazione sociale"

By ufficiostampa.pu@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Pesaro)

Convegno

Mercoledì 30 novembre alle ore 15 a Palazzo Gradari di Pesaro la 3^ edizione del convegno sulla comunicazione sociale nato dalla collaborazione tra Aido provinciale e Università di Urbino: il tema di quest’anno sono le interconnessioni tra sanità e non profit per promuovere, con efficacia e partecipazione, salute e solidarietà nella società della rete

PESARO – Interconnessioni tra sanità e non profit per promuovere salute e solidarietà nella società della rete. Sarà dedicato a questo tema il terzo degli appuntamenti seminariali intitolati “Le nuove frontiere della comunicazione sociale”, in programma mercoledì 30 …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

La barca è piena? Domande scomode sui rifugiati. COSPE al Festival dei Popoli.

By redazione

Durante la seconda guerra mondiale, in Svizzera si diffuse un modo di dire che divenne uno slogan ancora oggi in voga: “la barca è piena!”. La Svizzera, in quanto Paese non belligerante, era diventata una delle mete più ambite per coloro che cercavano un rifugio dalle persecuzioni e dal dramma del conflitto che insanguinava il resto dell’Europa.

“Das Boot ist voll” (la barca è piena) divenne in quel periodo uno slogan (e un’immagine creata da Victor Surbek per un poster) che rispondeva tanto alle richieste di accoglienza come alle accuse di cinismo rivolte agli svizzeri in quegli anni.

Quella della …read more

Da: : Cospe

Category: Eventi

Difendiamoli! Un convegno e una campagna per i difensori dei diritti umani!

By redazione

Arrivano da Iraq, Siria, Egitto, Afghanistan, Mauritania e India, e saranno in Italia ospiti di un convegno organizzato alla Camera dei Deputati di Roma.

Sono le attiviste e gli attivisti per i diritti umani che compongono la delegazione internazionale accompagnata da una coalizione di organizzazioni italiane impegnate sul fronte della tutela e della protezione degli human rights defenders e si incontreranno per un convegno dal titolo “Difendiamoli”, il 28 novembre alle 14.30 alla Camera dei Deputati (Sala della Lupa, piazza del Parlamento 24).

Il convegno promosso da decine di organizzazioni tra cui COSPE ed è organizzato in …read more

Da: : Cospe

Category: Eventi

A Dakar si incontra la “Generazione agroecologia”.

By redazione

A Dakar si parlerà di agroecologia e di futuro per sei giorni consecutivi. Dal 27 novembre al 2 dicembre tanti gli incontri, i dibattiti e gli eventi in programma che metteranno la produzione agroecologica al centro.

Tra gli organizzatori: FAO, Governo senegalese, SREC (piattaforma multidiciplinare di società rurali, ambiente e clima in africa dell’Ovest) e il PFONGUE (la piattaforma delle ong europee in Senegal) e COSPE, con il progetto multipaese (Niger, Senegal e Mali) “Terra e Pace”.

Si comincia il 28 novembre proprio con un incontro tra 60 giovani dei tre paesi che partecipano al progetto: un momento per confrontarsi …read more

Da: : Cospe

Category: Eventi