Servizio civile regionale per Tangram-COSPE. Gli orari dei colloqui.

By redazione

Sono on line gli orari dei colloqui per i partecipanti al bando 2018 per la selezione di 6 volontari per il Servizio civile regionale della cooperativa sociale Tangram in coprogettazione con COSPE di Firenze. Si tratta del progetto: “Pace, diritti e intercultura” per il quale 4 persone presteranno sevizio nella sede legale Tangram-COSPE (via Slataper 10, Firenze) e 2 presso “La Giostra” (via dell’Osteria).

In particolare:

1 volontario/a svolgerà: supporto al coordinamento delle attività della rete scolastica “Scambiando s’impara” (sede legale Tangram-Cospe)
mantenimento dei contatti tra scuole toscane e cinesi (sede legale Tangram-Cospe)

1 volontario/a si occuperà: supporto alla mediazione linguistica e …read more

Da: : Cospe

Category: News

Percorsi di integrazione socio linguistica per richiedenti asilo e rifugiati

By cospeadmin

Contesto

Alla luce dei dati comunicati dai più recenti rapporti sui flussi migratori relativi all’Europa, appare sempre più chiaro come la questione dell’accoglienza dei profughi, al centro del dibattito pubblico nazionale e internazionale, sia una questione strutturale che ha assunto in questi ultimi mesi un carattere sempre più ingente ed importante e che, come tale, deve essere posto al centro dell’agenda politica dei prossimi anni. Impossibilitati a lavorare, almeno nei primi mesi dalla richiesta del permesso, spesso non hanno neppure la possibilità di frequentare corsi ed attività specifiche di formazione.

Il progetto

Il progetto “Percorsi di integrazione socio linguistica per richiedenti asilo e …read more

Da: : Cospe

Category: Conversione ecologica e transizione, Diritti di cittadinanza e società plurali, Italia, Progetti

Fuoco, Acqua, Terra, Aria – Progetto di ecoturismo nell’isola di Fogo

By cospeadmin

Contesto

COSPE opera a Capo Verde dal 1988, soprattutto nell’ambito di progetti di sostegno alla micro impresa, alla frutticoltura e viticoltura e all’ecoturismo. La isola di Fogo è caratterizzato da un vulcano che raggiunge i 2.839 metri sopra il livello del mare, diventando così la montagna più alta del paese e la più grande attrazione per turisti nazionali ed internazionali. Per questo motivo, negli ultimi anni molti abitanti dell’isola hanno iniziato a dedicarsi ad attività legate al turismo. Da qui nasce la necessità di un intervento mirato a rafforzare il settore turistico nel rispetto del patrimonio territoriale.

Il progetto

L’obiettivo principale del progetto …read more

Da: : Cospe

Category: Capo Verde, Conversione ecologica e transizione, Progetti

Torna la decima edizione di IT.A.CÀ, il festival italiano del turismo responsabile

By cospeeditor

Torna IT.A.CÀ Migranti e Viaggiatori che celebra quest’anno la sua decima edizione. Il conosciuto festival è il primo ed unico festival italiano dedicato al turismo responsabile. IT.A.CÀ itinerante sarà a Bologna dal 25 maggio al 3 giugno 2018 e poi proseguirà toccando numerose località, 14 vere e proprie tappe in Italia da maggio a ottobre di quest’anno. Dopo i festeggiamenti per il premio ricevuto al terzo posto nella categoria Innovation in Non-Governmental Organizations dall’Organizzazione Mondiale del Turismo agli UNWTO AWARDS di Madrid, riparte con nuovi progetti turistici e modelli sostenibili.

E al crescere delle candeline del decennale, …read more

Da: : Cospe

Category: Eventi

Incontri formativi per prendersi cura al meglio degli amici gatti

By ufficiostampa.pu@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Pesaro)

Incontri formativi per prendersi cura al meglio degli amici gatti

Al via mercoledì 4 aprile alla sala Cubo – San Lazzaro a Fano, quattro serate gratuite, due delle quali a Pesaro, promosse dalle associazioni animaliste I Miaonati e Melampo, con l’intervento di un veterinario e alcuni volontari

FANO (Pu) – Se avete già un micio in casa o state pensando di adottarne uno, c’è un corso in partenza fatto apposta per chi, come voi, ama i gatti e vuole prendersene cura al meglio, fin da piccolissimi. S’intitola “Il gatto – Istruzioni per amare” ed è promosso dalle associazioni animaliste I Miaonati e Melampo, con il patrocinio dei Comuni di Fano e …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Via alle iscrizioni del corso CSV sulla gestione di un Ets alla luce della Riforma

By ufficiostampa.an@csv.marche.it (Ufficio Stampa CSV Ancona)

Via alle iscrizioni del corso CSV sulla gestione di un Ets alla luce della Riforma

Una formazione su contenuti essenziali e principali novità del nuovo Codice del Terzo Settore per gli enti non profit: 4 incontri da 2 ore e mezza, nel mese di maggio, negli sportelli provinciali CSV. Scadenza adesioni: 1 maggio.

ANCONA – Al via le iscrizioni al secondo corso del programma formativo 2018 del CSV Marche intitolato “La gestione di un Ets (Ente del Terzo settore) alla luce della Riforma”.

OBIETTIVI
Il corso intende illustrare e approfondire i contenuti essenziali dei decreti legislativi di attuazione della Riforma del Terzo Settore (Legge Delega 106/2016) e soprattutto accompagnare le associazioni a comprendere le principali novità introdotte dal …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Incontro con Ivan Cottini e la sua battaglia contro la sclerosi multipla

By ufficiostampa.pu@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Pesaro)

 Ivan Cottini

L’Avulss di Fano promuove l’incontro pubblico “Un giovane di fronte alla malattia”, il 4 aprile alle 21 presso il centro pastorale diocesano: ospite speciale Ivan Cottini, con la sua storia personale di lotta “a testa alta” contro la sclerosi multipla

FANO (Pu) – Una storia forte, di una diagnosi pesante che improvvisamente sconvolge la vita, ma soprattutto della volontà di non rassegnarsi ad essa, lottando con tutta la tenacia possibile. S’intitola “Un giovane di fronte alla malattia” l’incontro pubblico promosso dall’associazione Avulss di Fano, per mercoledì 4 aprile alle ore 21 presso l’ex seminario Diocesano, in via Roma 118: ospite atteso …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Per i volontari di Kairos, trasferta solidale in Calabria

By ufficiostampa.ap@csv.marche.it (Ufficio Stampa CSV Ascoli Piceno)

 consegna targhe presso il Comune di Delianuova, da sinistra il Sindaco con la presidente e la vice dell'associazione Kairos

L’associazione di Monsampolo del Tronto protagonista di due iniziative sociali fuori regione: una donazione in favore della comunità di Delianuova e un intervento solidale nella tendopoli di San Ferdinando, in provincia di Reggio Calabria

MONSAMPOLO DEL TRONTO (Ap) – Il cuore grande dell’associazione Kairos va ben oltre i confini della piccola comunità di Monsampolo del Tronto. Nei mesi scorsi infatti la locale onlus ha dato vita a un “ponte di solidarietà” con la cittadina di Delianuova, in provincia di Reggio Calabria, inviando un carico di giocattoli, pannolini, abiti, medicine e generi alimentari da distribuire a persone in difficoltà economiche su quel …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Corsi per nuovi volontari Avulss a Fossombrone, Cagli e Urbino

By ufficiostampa.pu@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Pesaro)

Corsi per nuovi volontari Avulss a Fossombrone, Cagli e Urbino

Sono in partenza, il 3 e 5 aprile, i corsi base gratuiti per la formazione di nuovi volontari socio-sanitari promossi dalle sedi Avulss di Fossombrone, Cagli e Urbino: cicli di incontri serali, tenuti da esperti dell’ambito socio-sanitario e da responsabili Avulss

FOSSOMBRONE (Pu) – La primavera dell’Avulss è all’insegna della ricerca e formazione di nuovi volontari, con tre diversi corsi, in partenza nei prossimi giorni a Fossombrone, Cagli e Urbino, in collaborazione con CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). Non mancano dunque le opportunità per chi, su questi territori, vuole impegnarsi con l’associazione in aiuto a persone malate, anziane o …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Albania, Cestas cerca un coordinatore locale

By agenda

Sarà il responsabile per l’esecuzione di tutte le attività il coordinatore locale che Cestas cerca per il progetto “Miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disabilità uditive in Albania”, finalizzato a migliorare l’inclusione socioeconomica e l’autonomia dei bambini e dei ragazzi con disabilità uditive attraverso lo screening precoce e l’utilizzo di ausili e tecnologie informatiche all’avanguardia.

I requisiti richiesti per il ruolo da coordinatore sono: una laurea magistrale in discipline economiche, giuridiche o umanistiche; esperienza pregressa in gestione di progetti per almeno 5 anni; ottima conoscenza della lingua italiana. Sono inoltre richieste ottime capacità di reporting e di utilizzo …read more

Da: : Cestas

Category: Deaf Al-News, Europa-News, News, News-homepage