ATTIVITA’

SCUOLA DI FORMAZIONE IN PROGETTAZIONE EUROPEA PER UN FUTURO NEL NON PROFIT – IX Edizione

Parte il 26 febbraio 2021 la IX edizione della scuola di formazione dedicata a collaboratori, volontari, attivisti di Organizzazioni Non Profit, studenti e laureati: lezioni teoriche ed esercitazioni interamente dedicate alla Progettazione Europea.

La scuola di formazione prevede 15 giornate di lezioni teoriche ed esercitazioni, inizierà a febbraio e terminerà ad aprile, sarà strutturata in 3 moduli divisi in 5 giornate ciascuno. A causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 questa edizione sarà totalmente online.

Iscrizioni entro lunedì 22 febbraio 2021.

Per informazioni scrivere a formazione.marchesolidali@gmail.com

Consulta BANDO e PROGRAMMA completi

Per iscrizioni compilare il modulo al seguente link MODULO ISCRIZIONE

 

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE MARCHE ACCRESCE L’IMPEGNO DURANTE L’EPIDEMIA DI CORONAVIRUS

 
A seguito della somministrazione di un sondaggio alle oltre 30 organizzazioni Socie Marche Solidali, diffondiamo il Comunicato Stampa inerente le azioni locali ed in particolare nei paesi esteri d’intervento portate avanti dai membri del coordinamento per fronteggiare le esigenze sanitarie e socio-economiche derivanti dall’emergenza epidemiologica COVID-19.
Oggi più che mai è importante avere uno sguardo globale, prendere per mano nuove consapevolezze perché nessuno rimanga indietro.
 

La #solidarietà ai #tempi dell’#emergenza #covid19 #cosilontanicosivicini #shortenthedistance

Alla scoperta della cooperazione e della solidarietà internazionale, speciale Natale

Per tutto il mese di dicembre, ogni mercoledì, l’atmosfera natalizia invaderà la nostra pagina Facebook!

Continuano gli appuntamenti settimanali, coordinati da L’Africa Chiama, con le interviste ad alcuni dei Soci di Marche Solidali, pronti a presentarci le loro iniziative e proposte per il periodo di Natale.

Il primo incontro in compagnia di Centro Missioni Onlus è fissato per mercoledì 3 dicembre alle ore 12.

Scarica qui il calendario dei nuovi incontri.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito dell’Accordo operativo siglato con la Regione Marche, con l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza al tema della cooperazione e della solidarietà internazionale.
 
Vi aspettiamo numerosi!!!!!

Progetto "In Marcia con il clima"

Marche Solidali e la Regione Marche sono partner di un progetto di Educazione alla Cittadinanza Globale cofinanziato dall’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, con capofila Oxfam Italia: “In marcia con il clima – Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico”, rivolto prioritariamente a Docenti, Studenti ed Enti Locali.

Il progetto coinvolgerà 15.000 giovani in attività educative dentro e fuori le scuole, sul territorio e nelle comunità, attraverso momenti di formazione per studenti e insegnanti, laboratori educativi ed azioni locali promosse dai giovani per i giovani, marce territoriali per il clima in Toscana, Lazio, Marche e nelle città di Milano, Bologna e Catania.

Le attività previste sono gratuite per i docenti e per le scuole! Per info contattare Marche Solidali alla seguente mail  info@marchesolidali.com e telefono 3333128062

 

NEWS DAI SOCI

Senegal – Capo Progetto

COSPE RICERCA UN/A CAPO PROGETTO IN SENEGAL

Cospe ricerca un Capo Progetto per il coordinamento di “Essere Donna – Empowerment, Salute Sessuale e Riproduttiva, Emancipazione. Promozione dei diritti di salute sessuale e riproduttiva in Senegal” nella Regione di Sedhiou.

Il progetto, finanziato dall’AICS, ha una durata di tre anni ed intende migliorare la salute e promuovere i diritti sessuali e riproduttivi delle donne aumentando l’autonomia delle donne e migliorando i servizi disponibili.

Il progetto utilizzerà una metodologia partecipativa con l’obiettivo di promuovere gruppi di donne risorsa che possano attivarsi per i loro diritti e il miglioramento delle condizioni di vita delle comunità di …read more

leggi tutto

“Prevenzione e contrasto del razzismo e crimini di odio nelle città”.

Nell’ambito del Decennio internazionale per le persone di origine africana istituito dalle Nazioni Unite, il Comune di Bologna, in collaborazione con la Città Metropolitana di Bologna, ECCAR, Rete territoriale antidiscriminazioni di Bologna, WeWorld-GVC, CEFA ONLUS, Discriminazioni alla Porta, coop. Lai-momo, Istituto Storico Parri organizza una rassegna di 7 eventi online tra febbraio e marzo 2021: “Costruire futuro rievocando tracce: riconoscimento, partecipazione e nuove narrazioni”. L’iniziativa realizzata con il contributo di Unione europea, AICS e Regione Emilia-Romagna, è pensata per offrire momenti di confronto e approfondimento sulla storia coloniale italiana e i luoghi che a Bologna ricordano quel passato, sulla …read more

leggi tutto

Martedì Grasso a Tor Bell’Infanzia

Il gioco è il modo in cui i bambini molto piccoli, tra i 3 e i 6 anni, esplorano il mondo e imparano le sue regole.
Carnevale è l’apoteosi del gioco: sviluppa la creatività in un contesto pieno di colori e allegria.
Qui alcune foto delle creazioni e della festa di Martedì Grasso allo Spazio Infanzia, parte del progetto Tor Bell’Infanzia – finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile.

<img width="1200" height="1600" loading="false" src="https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10.jpeg" alt="" srcset="https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10.jpeg 1200w, https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10-225×300.jpeg 225w, https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10-768×1024.jpeg 768w, https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10-1152×1536.jpeg 1152w, https://apurimac.it/wp-content/uploads/2021/02/Carnevale2021_Torbellinfanzia_ApurimacETS_10-600×800.jpeg 600w" sizes="(max-width: 1200px) …read more

leggi tutto

I primi vaccinati all’ospedale di Abancay

È iniziata oggi la prima fase del piano vaccinale dell’ospedale regionale Guillermo Díaz de la Vega di Abancay.
Il personale che lavora nell’ Unità di Terapia Intensiva dell’ospedale ha ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid-19.

Il dottor Renan Ramos Morón, direttore dell’Ospedale, si è detto sereno perché i vaccini sono già disponibili per il personale che opera nel suo ospedale e che in questa prima fase saranno vaccinati cinquecentocinquanta operatori ospedalieri.

All’attività hanno partecipato, oltre al governatore regionale, anche il dottor Merino in qualità di membro del Congresso e il dottor Julio Cesar Rosario Gonzales, …read more

leggi tutto

Cercasi 6 volontari/e per servizio civile 2021 a COSPE. Proroga per presentare le candidature!

E’ uscito il bando volontari per il servizio civile universale e resterà attivo fino al 15 febbraio 2021 alle ore 14.00. COSPE propone il progetto “Giovani, Pace e Cittadinanza Attiva II” (con misura aggiuntiva: tutoraggio) e richiede 6 volontari da distribuirsi tra Firenze e Bologna.

L’obiettivo del progetto è quello di contribuire all’educazione e alla formazione delle giovani generazioni nei territori di Firenze e Bologna, attraverso laboratori didattici ed extrascolastici, percorsi educativi e incontri di sensibilizzazione, prevenendo fenomeni di pregiudizio, discriminazione, intolleranza ed esclusione sociale sia nelle scuole, sia in contesti sociali più ampi, per un mondo più …read more

leggi tutto

L’impatto del Covid-19 sull’economia locale nelle regioni di confine tra Senegal, Guinea e Guinea Bissau.

L’impatto del Covid-19 sull’economia locale nelle regioni di confine tra Senegal, Guinea e Guinea Bissau: una frenata brusca allo sviluppo di un contesto economico in crescita.

Un’analisi di mercato recentemente conclusa da COSPE, una delle ong che insieme a LVIA e CISV realizza il progetto MIGRA – Migrazioni, Impiego, Giovani, Resilienza, Auto-impresa finanziato dall’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, rileva i primi effetti delle misure di contenimento adottate dai tre paesi dell’Africa occidentale. L’indagine individua gli ostacoli e le opportunità che le piccole e medie imprese locali devono conoscere per affrontare questo particolare periodo storico.

L’analisi qualitativa svolta …read more

leggi tutto

Beirut rinasce (con l’aiuto del Gladiatore)! Russel Crowe dona fondi per il ristorante dei nostri viaggiatori.

“Le Chef” è il ristorante giusto per sentirsi a casa anche a Beirut, come alla trattoria dietro l’angolo dove mangiare i piatti tipici, tavoli semplici, stretti insieme agli altri, la gente del quartiere, qualche turista più attento, tanti giovani, tutti innamorati della vita di Gemmayze street, una strada moderna ma non stravolta dalla speculazione, tradizionale ma non bigotta.

Qui hanno cenato l’ultima sera i viaggiatori COSPE nell’ottobre 2019, per chiudere in bellezza una settimana di trek sui monti del Libano. Dopo la cena, foto di gruppo con maglietta che testimonia il cammino sul Lebanon Mountain Trail, e poi a tirar …read more

leggi tutto

L’uguaglianza di genere si coltiva da piccoli

In occasione della Giornata Mondiale dell’educazione (24 gennaio) prende il via in Toscana il progetto BEE, per migliorare e innovare gli strumenti educativi per la prima infanzia contro le discriminazioni di genere.

Firenze, 22 gennaio – Gli stereotipi di genere sono una delle principali cause di molti fenomeni sociali quali l’esclusione, la discriminazione, il divario retributivo, minore tasso di occupazione, la violenza di genere, minore rappresentanza e posizione di leadership nel mondo degli affari e della politica delle ragazze e donne. Se non vengono affrontati fin dalla prima infanzia, la loro persistenza può influenzare le convinzioni e i comportamenti dei ragazzi …read more

leggi tutto

Jetmir e Mateo dall’Albania alla ciclofficina di Firenze per lavorare e sognare.

La ciclofficina della cooperativa Ulisse di Firenze, sulle sponde dell’Arno e panorama sul parco delle Cascine, è un bel posto per imparare un mestiere. Qui le bici vengono rimesse a nuovo e rivendute oppure riparate ma non è un’officina qualsiasi. Qui Marco, uno dei fondatori della cooperativa, e Gabriele, ciclo meccanico e “stradista”, ciclista da strada, accolgono e seguono alcuni dei ragazzi dei centri di accoglienza della Diaconia Valdese per introdurli al mestiere di riparatore di biciclette.

“Adesso mi piace fare questo lavoro” ci racconta Jetmir, diciottenne albanese arrivato qui quasi un anno fa e ospite dei Valdesi. …read more

leggi tutto

Financial Manager – Tunisia/Libano/Italia

FINANCIAL MANAGER – TUNISIA/LIBANO/ITALIA

PROGETTO CLIMA

Cospe ricerca un/a Financial Manager francofono e anglofono da inserire nella sede COSPE Tunisia per la gestione amministrativa del progetto CLIMA – Cleaning Innovative Mediterranean Action: reducing waste to boost economies, che sarà realizzato nelle seguenti aree:

  • Italia: Regione Liguria, Comune di Sestri Levante;
  • Tunisia: Comune di Mahdia;
  • Libano: Comune di Bikfaya

Il progetto, finanziato dall’Unione Europea (Programma ENI) e coordinato dal Comune di Sestri Levante, ha una durata di tre anni ed intende contribuire alla riduzione della produzione di rifiuti, potenziando le politiche e le tecnologie sulla raccolta dei rifiuti, ma anche valorizzando economicamente la componente organica.

Il …read more

leggi tutto