Festival I.ta.ca. E’ on line la mostra virtuale “The land we grab”

By redazione

La mostra, riadattata e ridimensionata nella versione online per il Festival Itaca , invita a riflettere sulla relazione tra il sistema agricolo mondiale caratterizzato da monocolture e allevamenti intensivi e gli impatti devastanti sull’ambiente, sulla biodiversità, sul cambiamento climatico e sulle popolazioni in Amazzonia, Africa ma anche in Europa.

Una particolare attenzione è riservata al fenomeno del land grabbing, l’accaparramento delle terre da parte di grandi gruppi finanziari, multinazionali o governi che determina l’emarginazione e i flussi migratori di milioni di persone.

Attraverso una maggiore informazione e scelte consapevoli ciascuno di noi può fare la propria parte nella lotta al …read more

Da: : Cospe

Category: News

Comunicato stampa – Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile

By Chiara Migliosi

Fondo con i bambini

Un’altra storia di contrasto al fenomeno della povertà educativa ai tempi del Coronavirus, nel quartiere di Tor Bella Monaca a Roma sarà raccontata nel nuovo programma “L’Italia che fa”, condotto da Veronica Maya su Rai 2, durante la prossima settimana con un focus nella puntata di lunedì 22 giugno.

L’Italia che fa va in onda dal lunedì al venerdì alle 16.10 su Rai 2

Roma, 19 giugno 2020 – Si torna a parlare di povertà educativa a “L’Italia che fa”, programma condotto da Veronica Maya dal lunedì al venerdì alle 16.10 su Rai 2, …read more

Da: : Apurimac

Category: 2020, News, comunicato stampa, con i bambini, tor bell'infanzia

Lettera aperta sulla situazione in Palestina al Consiglio diritti umani delle Nazioni Unite

By redazione

In occasione della 43a sessione del Consiglio diritti Umani delle Nazioni Unite, di nuovo aperta alle organizzazioni della società civile dopo la sospensione dovuta all’emergenza sanitaria, è stato presentato un appello congiunto da parte di 29 organizzazioni attive nei territori palestinesi occupati. La richiesta è quella di un rinnovato rispetto del diritto internazionale che qualifica espressamente e categoricamente come illegittime le colonie israeliane. L’appello, tuttavia, arriva poco prima della prevista e dichiarata ulteriore annessione di territori palestinesi da parte dello stato occupante di Israele. In questo senso, non può non trapelare l’amarezza della constatazione di un fallimento collettivo della comunità …read more

Da: : Cospe

Category: News

Medicine ancestrali dal più profondo dell’Amazzonia

By redazione

Un ricettario di 38 farmaci tradizionali, contro la tosse, il raffreddore, e altre malattie minori, da assumere sotto il controllo dei promotori di salute comunitari: non per combattere il Covid 19, ma per ridurre al minimo i contatti con i centri medici delle città, abbassando così i rischi di contagio. Anche in questo modo si difendono le popolazioni indigene dell’Amazzonia ai tempi del coronavirus.

Una storia raccolta dal nostro coordinatore Antonio Lopez y Royo.

In questi mesi le richieste di aiuto da parte delle popolazioni indigene in Amazonia sono state numerose e molti mezzi di …read more

Da: : Cospe

Category: News

Inclusive poultry value chain development project

By redazione

Contesto

La catena del valore dei polli da carne è stato uno dei settori in più rapida crescita in Zimbabwe nell’ultimo decennio, con un tasso di crescita stimato del 50% in tre. Tuttavia, dopo un periodo di declino macroeconomico aggravato da un’epidemia di influenza aviaria nel 2017, il settore ha registrato un calo complessivo della crescita del 10%. Mentre i grandi produttori sono riusciti ad evitare gran parte dell’impatto, i piccoli e medi produttori (LSP) hanno registrato un calo del 14% della crescita dal 2014. La maggior parte della produzione di polli da carne è però ancora realizzata da piccoli produttori …read more

Da: : Cospe

Category: Ambiente e nuove economie, Progetti, Zimbabwe