ATTIVITA’

Al via la XV edizione del SEMINARIO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE di Senigallia

Il 10 e 11 settembre 2021 si rinnova il consueto appuntamento di formazione per docenti organizzato dal CVM in concomitanza con la ripresa dell’anno scolastico. 

“Tutto deve essere ripensato, tutto deve ricominciare” è il titolo di quest’anno. Un ovvio riferimento alla pandemia globale, con l’obiettivo di dare una lettura condivisa alle trasformazioni avvenute nella società e nella scuola e immaginare futuri scenari per una ripresa che non sia un “ricominciare come prima”.

È possibile partecipare sia in presenza, nella storica sede del Liceo E. Medi di Senigallia, sia online, attraverso la piattaforma Zoom.

Iscrizioni entro martedì 7 settembre 2021 inviando il modulo di adesione, insieme alla ricevuta di pagamento.

 

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE MARCHE ACCRESCE L’IMPEGNO DURANTE L’EPIDEMIA DI CORONAVIRUS

 
A seguito della somministrazione di un sondaggio alle oltre 30 organizzazioni Socie Marche Solidali, diffondiamo il Comunicato Stampa inerente le azioni locali ed in particolare nei paesi esteri d’intervento portate avanti dai membri del coordinamento per fronteggiare le esigenze sanitarie e socio-economiche derivanti dall’emergenza epidemiologica COVID-19.
Oggi più che mai è importante avere uno sguardo globale, prendere per mano nuove consapevolezze perché nessuno rimanga indietro.
 

La #solidarietà ai #tempi dell’#emergenza #covid19 #cosilontanicosivicini #shortenthedistance

SEMINARE LEGALITA’, ciclo di eventi online.

Momenti di informazione con esperti, dibattiti, conferenze, tavole rotonde e seminari dedicati al tema del lavoro etico, consumi responsabili e innovazione nel comparto agro alimentare ci accompagneranno per tutto il 2021 grazie ai webinar realizzati nell’ambito del progetto “F.O.R.M.A. – Formazione Opportunità e Risorse per Migranti in Agricoltura“.

Il Progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 – Progetti per la Prevenzione e il Contrasto dello Sfruttamento Lavorativo in Agricoltura, nasce per contrastare il fenomeno del caporalato e promuovere l’inclusione socio-lavorativa dei cittadini stranieri presenti nei territori di Piemonte, Valle d’Aosta, Marche, Lombardia e Liguria.

Progetto "In Marcia con il clima"

Marche Solidali e la Regione Marche sono partner di un progetto di Educazione alla Cittadinanza Globale cofinanziato dall’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, con capofila Oxfam Italia: “In marcia con il clima – Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico”, rivolto prioritariamente a Docenti, Studenti ed Enti Locali.

Il progetto coinvolgerà 15.000 giovani in attività educative dentro e fuori le scuole, sul territorio e nelle comunità, attraverso momenti di formazione per studenti e insegnanti, laboratori educativi ed azioni locali promosse dai giovani per i giovani, marce territoriali per il clima in Toscana, Lazio, Marche e nelle città di Milano, Bologna e Catania.

Le attività previste sono gratuite per i docenti e per le scuole! Per info contattare Marche Solidali alla seguente mail  info@marchesolidali.com e telefono 3333128062

 

NEWS DAI SOCI

Conferenza online ‘Play you role! Videogiochi contro l’hate speech’ – 18 settembre 2021 – ore 11.15

Cosa si può fare per evitare che i giovani siano quotidianamente esposti ai discorsi d’odio online? Quali strumenti possiamo fornire loro per prevenire i discorsi d’odio e mettere in campo azioni per contrastarli?

COSPE e Zaffiria ti invitano ad un evento online per scoprire come i videogiochi possano essere validi alleati di insegnanti, educatori ed educatrici per prevenire e combattere il discorso d’odio. La conferenza europea ‘Play your role! Videogiochi contro l’hate speech’, che si terrà il 18 settembre a partire dalle 11.15, presenterà i risultati di un lavoro di due anni condotto in Italia, Francia, Germania, Polonia e Lituania: …read more

leggi tutto

Play for Your Rights, COSPE torna nelle scuole il 22 ottobre

In un periodo in cui le donne hanno una probabilità molto più alta rispetto agli uomini di essere vittime di molestie online e di cyber stalking, continuiamo a contrastare il linguaggio d’odio di matrice sessista con nuovi modelli che hanno al centro il gioco e il digitale.

Nell’ambito del progetto “Play for your rights! Innovative media education strategies against sexism and discrimination”, sostenuto dal Programma Erasmus dell’Unione Europea, e che coinvolge quattro paesi Europei e sei partner internazionali (COSPE, Casa delle donne per non subire violenza di Bologna, Centro Zaffiria, Mediterranean Institute of Gender Studies a Cipro, Women’s Issues …read more

leggi tutto

L’Afghanistan a “Il tempo delle donne”. La testimonianza delle calciatrici di Herat.

L’ottava edizione del Tempo delle Donne, organizzato da Corriere della Sera da un’idea de La27esimaOra, ritorna a Triennale Milano dal 13 al 24 settembre tra appuntamenti di persona (con prenotazione obbligatoria e Green pass) e online. Un altro genere di forza – Lavoro, relazioni, diritti, sport e scienza è il tema centrale. L’evento d’apertura per Il tempo delle donne è previsto giovedì 16 settembre, solo in streaming su Corriere.it, raccontando l’Afghanistan in collaborazione con COSPE. A prendere parola sono le tre calciatrici di Herat intervistate da Viviana Mazza e Marta Serafini, (secondo le misure di sicurezza …read more

leggi tutto

Visioni di un certo genere. Il Terra di Tutti Film Festival 2021 si presenta

Anteprima all’Arena Orfeonica di Broccaindossodi Bologna il 15 settembre,

appuntamento dal 4 al 10 ottobre per la quindicesima edizione del festival

Bologna, 8 settembre 2021 – Torna anche per il 2021 il festival che dà voce a tutte le persone invisibili: si inizia con una potente anteprima mercoledì 15 settembre all’Arena Orfeonica di Broccaindosso in collaborazione con Labas a Bologna l’anteprima della quindicesima edizione del Terra di Tutti Film Festival, rassegna di cinema sociale ed eventi che si terrà dal 4 al 10 ottobre 2021 a Bologna e online.

Saranno due i lungometraggi proposti, a partire dalle ore 20.30. Due prime visioni …read more

leggi tutto

La rete di IT.A.CÀ ritorna a Firenze, dal 17 al 19 settembre

Io Voglio Spazio |“La città del futuro nasce dalle comunità e dalle periferie” lo slogan di questa nuova edizione.

A Firenze si parte dagli spazi periferici, rivivendoli come luoghi di comunità e di pratiche di vitalità in occasione della nuova edizione del Festival di IT.A.CÀ, il festival del turismo sostenibile che per la prima volta fa tappa a Firenze dopo 13 anni di attività a livello nazionale.

La tre giorni di eventi all’insegna del turismo responsabile tra escursioni, incontri, laboratori diffusi su tutto il territorio comunale inizia con il convegno inaugurale del Festival presso gli spazi di Manifattura Tabacchi in …read more

leggi tutto

Visioni di un certo genere. Il Terra di Tutti Film Festival 2021 si presenta.

Torna anche per il 2021 il festival che dà voce a tutte le persone invisibili: il “Terra di Tutti Film Festival”, giunto quest’anno alla sua 15esima edizione. Si inizia con una potente anteprima mercoledì 15 settembre all’Arena Orfeonica di Broccaindosso in collaborazione con Labas a Bologna. La rassegna di cinema sociale ed eventi si terrà poi dal 4 al 10 ottobre 2021 a Bologna e online.

Saranno due i lungometraggi proposti, a partire dalle ore 20.30. Due prime visioni che raccontano le storie di lotta e resistenza delle donne in Messico e in Argentina. Due di resistenza ai soprusi e alle …read more

leggi tutto

Vivere in sicurezza a Cusco ai tempi del Covid-19

Il primo mese qua a Cusco è già passato e devo dire che non immaginavo potesse essere così bello e tranquillo. Chiaramente è stato necessario adattarsi alla presente situazione di pandemia, in quanto il Perù rispetto all’Italia mi sembra essere indietro a livello di progressi di convivenza con il virus. Questo è dettato non solo dal fatto che i tassi di vaccinazione non sono alti quanto i nostri, ma anche per il fatto che il Perù ha registrato tassi di mortalità più alti (dati elaborati dalla John Hopkins University, ndr). Questa situazione, però, fa …read more

leggi tutto

Le ragazze di San Frediano per le ragazze di Kabul.

Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino a fianco di COSPE per raccogliere fondi a sostegno delle donne afghane. Al via la campagna “Emergenza Afghanistan”.

Le ragazze di San Frediano 2 settembre 2021 Arena Ultravox, Parco delle Cascine ore 21.30

“Era febbraio, febbraio del 2021, quando davanti al Teatro Puccini in una mattinata piovosa e fredda, siamo partite con la lettura de “Le ragazze di San Frediano” di Vasco Pratolini. Eravamo in zona gialla e avevano riaperto i centri commerciali ma i teatri restavano chiusi. Quell’esperienza nata spontaneamente per segnalare quanto la cultura fosse importante per il nutrimento dell’anima, del cuore …read more

leggi tutto

Le ragazze di San Frediano per le ragazze di Kabul. Al via la campagna “Emergenza Afghanistan”.

“Era febbraio, febbraio del 2021, quando davanti al Teatro Puccini in una mattinata piovosa e fredda, siamo partite con la lettura de “Le ragazze di San Frediano” di Vasco Pratolini. Eravamo in zona gialla e avevano riaperto i centri commerciali ma i teatri restavano chiusi. Quell’esperienza nata spontaneamente per segnalare quanto la cultura fosse importante per il nutrimento dell’anima, del cuore e della mente la riproponiamo di nuovo per non dimenticare, per tenere i riflettori sempre accesi sulla necessità e l’importanza di ogni espressione artistica. E così come allora è stato importante trovarsi davanti ad un teatro chiuso, oggi non …read more

leggi tutto