ATTIVITA’

SCUOLA DI FORMAZIONE IN PROGETTAZIONE EUROPEA PER UN FUTURO NEL NON PROFIT – IX Edizione

Parte il 26 febbraio 2021 la IX edizione della scuola di formazione dedicata a collaboratori, volontari, attivisti di Organizzazioni Non Profit, studenti e laureati: lezioni teoriche ed esercitazioni interamente dedicate alla Progettazione Europea.

La scuola di formazione prevede 15 giornate di lezioni teoriche ed esercitazioni, inizierà a febbraio e terminerà ad aprile, sarà strutturata in 3 moduli divisi in 5 giornate ciascuno. A causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 questa edizione sarà totalmente online.

Iscrizioni entro lunedì 22 febbraio 2021.

Per informazioni scrivere a formazione.marchesolidali@gmail.com

Consulta BANDO e PROGRAMMA completi

Per iscrizioni compilare il modulo al seguente link – Modulo di iscrizione

 

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE MARCHE ACCRESCE L’IMPEGNO DURANTE L’EPIDEMIA DI CORONAVIRUS

 
A seguito della somministrazione di un sondaggio alle oltre 30 organizzazioni Socie Marche Solidali, diffondiamo il Comunicato Stampa inerente le azioni locali ed in particolare nei paesi esteri d’intervento portate avanti dai membri del coordinamento per fronteggiare le esigenze sanitarie e socio-economiche derivanti dall’emergenza epidemiologica COVID-19.
Oggi più che mai è importante avere uno sguardo globale, prendere per mano nuove consapevolezze perché nessuno rimanga indietro.
 

La #solidarietà ai #tempi dell’#emergenza #covid19 #cosilontanicosivicini #shortenthedistance

Alla scoperta della cooperazione e della solidarietà internazionale, speciale Natale

Per tutto il mese di dicembre, ogni mercoledì, l’atmosfera natalizia invaderà la nostra pagina Facebook!

Continuano gli appuntamenti settimanali, coordinati da L’Africa Chiama, con le interviste ad alcuni dei Soci di Marche Solidali, pronti a presentarci le loro iniziative e proposte per il periodo di Natale.

Il primo incontro in compagnia di Centro Missioni Onlus è fissato per mercoledì 3 dicembre alle ore 12.

Scarica qui il calendario dei nuovi incontri.

L’iniziativa è realizzata nell’ambito dell’Accordo operativo siglato con la Regione Marche, con l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza al tema della cooperazione e della solidarietà internazionale.
 
Vi aspettiamo numerosi!!!!!

Progetto "In Marcia con il clima"

Marche Solidali e la Regione Marche sono partner di un progetto di Educazione alla Cittadinanza Globale cofinanziato dall’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, con capofila Oxfam Italia: “In marcia con il clima – Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico”, rivolto prioritariamente a Docenti, Studenti ed Enti Locali.

Il progetto coinvolgerà 15.000 giovani in attività educative dentro e fuori le scuole, sul territorio e nelle comunità, attraverso momenti di formazione per studenti e insegnanti, laboratori educativi ed azioni locali promosse dai giovani per i giovani, marce territoriali per il clima in Toscana, Lazio, Marche e nelle città di Milano, Bologna e Catania.

Le attività previste sono gratuite per i docenti e per le scuole! Per info contattare Marche Solidali alla seguente mail  info@marchesolidali.com e telefono 3333128062

 

NEWS DAI SOCI

In Bolivia è crisi sanitaria con la terza ondata del contagio!

In Bolivia, con l’arrivo dell’inverno e a causa di una scarsa organizzazione governativa riguardo ai vaccini, di nuovo in piena crisi sanitaria. Come accade a molti paesi dell’America Latina. Dove chi può va negli Stati Uniti a vaccinarsi e tutto il resto della popolazione soffre queste carenze. Ce lo racconta il nostro cooperante a La Paz, Antonio Lopez y Royo.

Nel mese di giugno in Bolivia arriva il freddo inverno che si protrae almeno fino a settembre o metà ottobre. Nelle zone basse il clima non subisce dei cambi radicali mantenendosi caldo come quasi per tutto l’anno mentre le …read more

leggi tutto

La ‘compassione’ buddhista e la ‘fraternità’ cristiana

Venerdì 25 Giugno 2021, ore 21.00
Iscriviti subito
https://www.aloemission.org/formazione.

Prosegue il cammino del nostro percorso formativo sulla Fratelli Tutti di papa Francesco “I SOGNI SI COSTRUISCONO INSIEME“. Siamo ormai prossimi al nostro terzo appuntamento dedicato anche questo espressamente, come il precedente, al dialogo interreligioso.

Venerdì 4 giugno, con l’aiuto del sociologo delle religioni, di origini turche, il prof. Mustafa Cenapo Aydin, abbiamo approfondito quella pietra miliare del dialogo specificamente islamo-cristiano, rappresentato dal cosiddetto Documento di Abu Dhabi, o sulla “Fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza civile”. Il prof. Aydin ci ha aiutato a contestualizzare quel decisivo …read more

leggi tutto

Angola – Amministratrice/ore progetto

Per l’amministrazione del progettoTransÁgua: valorizzazione delle buone pratiche dei pastori transumanti” nella gestione delle risorse idriche e nell’adattamento ai cambiamenti climatici”, che ha l’obiettivo di aumentare la resilienza delle comunità agro-pastorali nella provincia di Namibe, contro gli effetti dei cambiamenti climatici, COSPE ricerca un Amministratore/trice.

Il progetto è cofinanziato dall’Istituto Camões – Instituto da Cooperação e da Língua, I.P., nell’ambito del programma FRESAN (Fortalecimento da Resiliência e da Segurança Alimentar e Nutricional), finanziato dall’Unione Europea.

Principali responsabilità:

  • Supervisione nella applicazione ed eventuale revisione migliorativa dei sistemi e delle procedure di gestione amministrativa e contabile dei progetti sia in loco che rispetto …read more
leggi tutto

Al via l’asta artistica #InsiemePerLaPalestina

La piattaforma delle ONG italiane in Medio Oriente e Mediterraneo, di cui COSPE fa parte, lancia insieme all’associazione culturale Three Faces l’Asta artistica #InsiemePerLaPalestina, quattro giornate di beneficenza a sostegno della nostra raccolta fondi per il popolo di Gaza. Dal 10 al 13 giugno ti aspettiamo su Instagram dove potrai scegliere la tua opera preferita.

L’associazione culturale fiorentina Three Faces e la Piattaforma delle ONG Italiane Medio Oriente e Mediterraneo si uniscono per beneficenza in favore della popolazione civile della Palestina. Nasce così l’asta di beneficenza #InsiemePerLaPalestina, iniziativa artistica benefit per sostenere la difficilissima situazione che stanno vivendo i civili …read more

leggi tutto

ANG dice no NO a qualsiasi ipotesi di CPR in Toscana

Un fermo NO a qualsiasi ipotesi di CPR in Toscana da parte dell’Accoglienza Non Governativa (ANG), la rete di 16 associazioni, cooperative e enti del Terzo Settore della Toscana, impegnate a promuovere una rete di accoglienza solidale e sostenere percorsi di integrazione sociale, economica e culturale dei cittadini presenti sul territorio dell’area metropolitana di Firenze.

In Italia i centri di detenzione amministrativa per persone migranti esistono da oltre 20 anni. Nati con la legge Turco-Napolitano come CPT (Centri di Permanenza Temporanea), trasformati in CIE (Centri di Identificazione ed Espulsione) dagli allora ministri Bossi e Maroni, sono stati infine ora rinominati CPR …read more

leggi tutto

30 anni di CRC in Italia

Oggi la ratifica italiana della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (CRC) compie 30 anni.
Era infatti il 27 maggio 1991 quando il Parlamento italiano introdusse nel nostro ordinamento la prima Convenzione ONU che metteva al centro, come titolari di diritti, bambini e bambine, ragazzi e ragazze.

In questi trent’anni sono cambiati molto i bambini e gli adolescenti, così come l’ambiente che li circonda.

Nascono sempre meno bambini e l’aumento dei minori stranieri, che …read more

leggi tutto

Chiamata alle ARTI! Arte a sostegno del popolo palestinese.

Pittori e pittrici, street artist, illustratori e illustratrici, fumettisti e fumettiste a raccolta: Chiamata alle Arti! è la Call lanciata dalla Piattaforma delle ONG Italiane Mediterraneo e Medio Oriente* per promuovere l’Asta a favore del popolo palestinese.

L’obiettivo è raccogliere quanti più fondi possibile per l’acquisto di farmaci, materiali sanitari e beni di prima necessità da inviare all’interno della Striscia di Gaza, colpita dall’ennesima operazione militare israeliana.

Partecipare è facile: basta donare un’opera alla Piattaforma delle ONG che verrà acquistata durante un’asta di beneficenza dedicata. Tutti i ricavati saranno devoluti alla popolazione palestinese.

Non importa quale opera tu metta a disposizione: che sia …read more

leggi tutto

Missionario al tempo del Covid, in un paese negazionista, la TANZANIA. Intervista a padre REMO VILLA

Provate a scrivere su un motore di ricerca qualsiasi “Covid statistics in Zambia”, oppure “in Mozambico”, oppure “in Kenya”, ecc. troverete gli alti e bassi dell’andamento della situazione pandemica. Quanto poi queste statistiche siano effettivamente attendibili è un’altra storia, ma le istituzioni politiche e sanitarie di questi paesi, mettono a disposizione del pubblico le loro conoscenze. Provate a fare la stessa cosa con la TANZANIA! Avrete la sorpresa di vedere una linea completamente piatta con l’unica eccezione dei mesi di aprile e maggio del 2020. In Tanzania è proibito parlare di Covid; il problema è volutamente rimosso ai livelli gorvernativi …read more

leggi tutto

COSPE RICERCA 2 DOCENTI per percorsi di facilitazione linguistica

Nell’ambito del progetto “Apriti Sesamo” finanziato dal FAMI – Ministero degli Interni, codice progetto PROG- 2610 CUP B43H1900028005, per la realizzazione di laboratori di formazione linguistico-culturale basati sul modello della didattica per classi ad abilità differenziate, momenti seminariali e o formativi, scambio di buone pratiche per chi lavora nel sistema della formazione linguistica, COSPE seleziona il seguente personale:

  • 2 docenti esperti/e di didattica inclusiva

Requisiti richiesti:

certificazione DITALS o, in alternativa, laurea in scienze dell’educazione o equivalenti

esperienza comprovata nella realizzazione di percorsi didattici con gruppi plurilingue, sia online che in presenza;

conoscenza del territorio di riferimento;

esperienza nella facilitazione linguistica in Italiano L2 in diversi …read more

leggi tutto

Il progetto Passi diventa un video e un podcast. On line su Controradio.

Finalmente alla scuola Barsanti di Firenze, si è ricominciato a ballare, recitare, progettare. Sebbene molti laboratori, come lo studio assistito e il teatro non si siano mai fermati, è infatti solo adesso, dopo il primo e il secondo lockdown ad alcune false partenze, che sono riprese dal vivo tutte le attività previste dal progetto PASSI (Performing Arts, Scuola, Società, Inclusione), realizzato con il contributo della Fondazione CR Firenze e coordinato da COSPE in collaborazione con mole realtà educative ed artistiche del territorio come il Consorzio Martin Luther King, la Fondazione Teatro della Toscana, il Centro Nazionale di Produzione …read more

leggi tutto