ATTIVITA’

V come Volontariato

Anche Marche Solidali sarà presente all’evento “V come volontariato”, organizzato dall’Associazione socia GVC Onlus nell’ambito del progetto More&Better, per celebrare la Giornata Internazionale del Volontariato.

L’obiettivo della giornata, così come del progetto “More & Better EU Aid Volunteers”, è quello di promuovere e migliorare la capacità tecnica delle organizzazioni europee e migliorare le opportunità per i cittadini dell’UE di partecipare alle azioni di aiuto umanitario.

A partire dalle ore 17, presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Bologna si parlerà delle opportunità EU Aid Volunteers, Servizio Civile e Corpi Civili di Pace e si potranno incontrare numerosi ospiti internazionali presenti con i loro stand nello spazio espositivo dell’Università di Bologna.

Un incontro interamente rivolto al tema del circolo virtuoso fra cooperazione, volontari, istituzioni e ONG!

Per maggiori info visita: http://www.gvc-italia.org/

oppure scrivici a: volunteers@gvc-italia-org

Progetto “GlobalEdu”

Si conclude ad ottobre 2017 il progetto GlobalEdu, cofinanziato nell’ambito del Progetto LADDER “Local Authorities as Drivers for Development Education and Raising Awareness”.

Il progetto ha rafforzato la promozione dell’educazione alla cittadinanza globale tra gli operatori sociale delle ONG/OSC, i giovani di età compresa tra i 18 ed i 30 anni e le Autorità Locali, attraverso una serie di attività complementari che collegheranno ricerca, networking, buone pratiche e politiche al fine di sviluppare competenze civiche, sociali e interculturali. Sono state realizzate diverse attività  nelle Marche focalizzate sul tema dell’educazione alla cittadinanza globale:

1) Pubblicazione di una Guida 2.0, disponibile sul sito di Marche Solidali, in grado di fornire agli operatori sociali suggerimenti e competenze metodologiche e pedagogiche su come progettare, sviluppare unità didattiche innovative in materia di educazione alla cittadinanza globale.

2) Organizzazione di un corso di formazione per i giovani di età compresa tra i 18 ed i 30 anni.

3) Organizzazione di una sessione di formazione per accrescere la consapevolezza delle Autorità Locali circa l’importanza dell’educazione alla cittadinanza globale.

Accordo operativo tra Marche Solidali e la Regione Marche

Si conclude a giugno 2018 l’Accordo operativo “COM-2017” tra Marche Solidali e la Regione Marche. A breve sarà avviato un nuovo Accordo per l’annualità 2018/2019. Grazie al cofinanziamento annuale della Regione Marche – Ufficio Cooperazione allo Sviluppo, Marche Solidali realizza nell’intero territorio regionale e a favore delle oltre 30 Associazioni socie, numerose attività:

  • Partecipazione alle attività dei coordinamenti nazionali ed europei
  • Coordinamento del tavolo tematico delle Associazioni che si occupano di migrazione, favorendo un lavoro comune rispetto a sfide condivise
  • Percorsi di formazione in Euro-progettazione, ora alla sua VII edizione,  rivolti a collaboratori, volontari ed attivisti di Organizzazioni Non Profit (associazioni di volontariato, culturali e del terzo settore), studenti e laureati
  • Gruppi di lavoro sulla progettazione comune
  • Attivazione di tirocini all’interno delle Associazioni socie
  • Laboratori di educazione alla cittadinanza globale nelle scuole
  • Seminari di formazione per gli operatori
  • Infoday e momenti formativi “Io sono volontario. E tu?

Progetto "So Glop"

Si conclude a giugno 2018 il Progetto Erasmus+ SoGlop  “SoGlop – Social work with global perspective – An interdisciplinary contribution to youngster’s citizenship building”.

L’obiettivo generale del progetto SoGlop è stato quello di rafforzare le capacità dei giovani con meno opportunità dando loro l’opportunità di partecipare e di essere attivi nei processi sociali con una prospettiva glocal. I partner di progetto italiani, Marche Solidali e la Regione Marche, hanno identificato come beneficiari finali delle loro attività il target NEET e quello degli operatori del Terzo Settore.

Le attività realizzate hanno coinvolto da una parte gli animatori giovanili del Terzo Settore della regione Marche in un percorso di formazione innovativo applicato all’Educazione alla cittadinanza globale attraverso il metodo del Digital Story Telling, dall’altra i giovani in cerca di prima occupazione per riflettere e potenziare sulle loro competenze e risorse, sempre grazie allo strumento del DST

NEWS DAI SOCI

"Gran concerto di Natale", musica lirica e solidarietà

“Gran concerto di Natale” con i “Soap opera dream” domenica 16 dicembre alle 16,30 all’Auditorium S. Rocco di Senigallia: le offerte raccolte sosterranno le attività dell’associazione Fior di Loto, impegnata in favore delle donne operate al seno

SENIGALLIA (An) – Le festività si avvicinano e fioccano le iniziative d’atmosfera natalizia, con un risvolto solidale. Come il “Gran concerto di Natale per beneficenza” promosso dall’associazione Fior di Loto, per domenica 16 dicembre alle ore 16,30 all’Auditorium S. Rocco di Senigallia.
Ad esibirsi sarà il gruppo “Soap opera dream” composto dal soprano Elisabetta Cordella, …read more

leggi tutto

A Ostra Vetere tutti alla scoperta del "Palazzo di Babbo Natale"

A Ostra Vetere tutti alla scoperta del

Un laboratorio creativo con ambientazioni e giochi, allestito su 3 piani dell’antico Palazzo De Pocciantibus, dall’associazione Un cuore… mille cuori: domenica 16 e 23 dicembre, dalle 15,30, un percorso animato, per piccoli e grandi, ispirato alla figura di Santa Claus, dalla scrittura della letterina, al laboratorio degli elfi, fino all’incontro con Babbo Natale.

OSTRA VETERE (An) – Oltre al villaggio originale dove vive in Lapponia, quest’anno c’è anche un piccolo “quartier generale” di Santa Claus in provincia di Ancona…! Si chiama “Il Palazzo di Babbo Natale” e l’idea è venuta all’associazione Un cuore… mille cuori, che l’ha allestito all’interno di Palazzo De Pocciantibus nel centro storico di Ostra Vetere.
Un laboratorio creativo, per piccoli e grandi, con ambientazioni, giochi e sorprese, ispirate al mondo di Babbo Natale, in un percorso tra stanze e saloni sui tre piani dello storico Palazzo, in via Gramsci, che sarà aperto domenica 16 e 23 dicembre, dalle ore 15,30 (ingresso bambini euro 7,00 – adulti ingresso libero).
Entrando dal piano terra, si andrà alla scoperta di luoghi e personaggi: partendo dall’Ufficio Postale, dove i bambini potranno scrivere e spedire la letterina a Babbo Natale, si passerà nel Laboratorio degli Elfi, per aiutarli a confezionare i regali, scendendo poi al Polo Nord dove, attraversando un tunnel di gioco, si arriverà alla Slitta di Babbo Natale. Il percorso continuerà al piano superiore, nell’appartamento di Babbo Natale, per scoprire la sua camera da letto, dove un Elfo racconterà storie fantastiche e, da lì, si passerà nel suo studio ,per l’incontro più atteso dai bambini e la classica foto ricordo. Dulcis in fundo, prima di uscire, non mancherà una sosta golosa nella cucina di Nonna Natalina per waffles e dolcetti.
Fuori dal Palazzo, l’atmosfera festosa continua anche in piazza della Libertà, con animazione per bambini, Circoplà, e la possibilità di visitare la Mostra del giocattolo antico al Polo Museale Terra di Montenovo (ingresso libero). Per la seconda domenica – il 23 dicembre – è in programma anche un pranzo solidale, presso la Cantina della Rotola, in vicolo S. Lucia (info e prenotazioni, entro martedì 18, presso le tabaccherie Esposto e Morsucci; per i bambini è compreso l’ingresso omaggio al Palazzo di Babbo Natale, info cell.339 4362188).
Le attività del “Palazzo di Babbo Natale” sono promosse dall’associazione Un cuore… mille cuori onlus con il patrocinio del Comune di Ostra Vetere, la collaborazione della Fondazione Exodus onlus di Jesi, a cui saranno devoluti i fondi raccolti con il pranzo solidale, e del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato).

Un laboratorio creativo con ambientazioni e giochi, allestito su 3 piani dell’antico Palazzo De Pocciantibus, dall’associazione Un cuore… mille cuori: domenica 16 e 23 dicembre, dalle 15,30, un percorso animato, per piccoli e grandi, ispirato alla figura di Santa Claus, dalla scrittura della letterina, al laboratorio degli elfi, fino all’incontro con Babbo Natale.

OSTRA VETERE (An) – Oltre al villaggio originale dove vive in Lapponia, quest’anno c’è anche un piccolo “quartier generale” di Santa Claus in provincia di Ancona…! Si chiama “Il Palazzo di Babbo Natale” e l’idea è venuta all’associazione Un cuore… mille cuori, che l’ha allestito all’interno di Palazzo …read more

leggi tutto

“Intercultural-mente”. Laboratori tematici di informazione e sensibilizzazione.

“Intercultural-mente”. Laboratori tematici di informazione e sensibilizzazione.

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione Kairos di Stella di Monsampolo, comunicato relativo ai Laboratori tematici di informazione e di sensibilizzazione rivolo a giovani e istituzioni scolastiche, sugli stereotipi di genere.

Monsanpaolo del Tronto (AP) -Dalla collaborazione tra l’ambito territoriale e l’associazione Kairos di Stella di Monsampolo, si realizzeranno incontri finalizzati alla decostruzione degli stereotipi etnici. L’incontro dal titolo “Intercultural-mente”, si terrà giovedì 13 Dicembre alle ore 20:30 nei saloni parrocchiali, Maria S.S. Madre della Chiesa di Stella di Monsampolo. Il servizio è promosso dall’Ambito Territoriale Sociale 21 in collaborazione con il Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche dell’Area Vasta n. 5 di Ascoli Piceno …read more

leggi tutto

Chiusura CSV per festività natalizie

Chiusura CSV per festività natalizie

Si informano associazioni, volontari e tutti gli utenti, che in occasione delle festività natalizie di quest’anno, gli sportelli del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato) resteranno chiusi da lunedì 24 dicembre a venerdì 4 gennaio, per riaprire lunedì 7 gennaio 2019.

Un caloroso augurio di buone feste a tutti voi… da tutti noi!
Lo staff del CSV Marche

…read more

leggi tutto

Inaugurato VESTILBENE, emporio del vestire solidale

Inaugurato VESTILBENE, emporio del vestire solidale

Mercoledì 12 dicembre si è svolta l’inaugurazione di “VESTILBENE”, il nuovo emporio del vestire solidale della città di Ancona, finanziato dalla Fondazione Cariverona.

Ancona – Il Dott. Carlo Niccoli, presidente dell’Associazione SS. Annunziata ha spiegato bene gli obiettivi del nuovo progetto, che possono essere riassunti con la parola “dignità”. Tramite il nuovo servizio, infatti, le persone potranno accedere ad un vero e proprio mercato dell’abbigliamento; utilizzando una tessera a punti potranno scegliere ciò di cui hanno bisogno, secondo una programmazione stagionale. Saranno così rispettate l’autonomia e la dignità della persona e si contribuirà a responsabilizzare l’utente nella gestione delle proprie necessità.

È …read more

leggi tutto

RINVIATA la Giornata regionale per la pace 2018

RINVIATA la Giornata regionale per la pace 2018

La decisione adottata dalla Presidenza del Consiglio regionale Marche vista la concomitanza dei funerali delle vittime della tragedia di Corinaldo, previsti nelle prossime ore. Rinnovata la vicinanza, la solidarietà e l’impegno affinchè tragedie simili non abbiamo più a ripetersi

ANCONA – Rinviata la “Giornata per la pace” in programma per venerdì 13 dicembre alla Mole di Ancona, che avrebbe visto la partecipazione di numerose scuole delle Marche. La decisione adottata dalla Presidenza del Consiglio regionale, vista la concomitanza con i funerali delle giovani vittime di Corinaldo.
“In questo momento – sottolinea il Presidente Antonio Mastrovincenzo – intendiamo partecipare con …read more

leggi tutto

Firenze 7 anni dopo la strage razzista ricorda Samb Modou e Diop Mor

Flash mob, proiezioni, dibattiti e un corteo per non dimenticare gli omicidi a sfondo razzista commessi il 13 dicembre 2011 dall’estremista di destra e simpatizzante di CasaPound Gianluca Casseri.

A sette anni dalla strage di piazza Dalmazia sono previsti anche quest’anno diversi eventi in ricordo delle vittime di quel terribile 13 dicembre. In mattinata la cerimonia di commemorazione da parte dell’amministrazione comunale.

Nel pomeriggio prevista una grande iniziativa che si svolgerà tra piazza Dalmazia e l’SMS Rifredi organizzata da Rete degli Studenti Medi,Arci, Cgil e Anpi in collaborazione con COSPE.

Il ritrovo è alle 16.30 in piazza Dalmazia mentre dalle 17.30 (SMS di …read more

leggi tutto

Una petizione on line per dire No! all’approvazione del Jefta a Strasburgo

Martedì 11 e mercoledì 12 dicembre il Parlamento europeo discuterà e voterà il Jefta: il trattato di liberalizzazione commerciale tra l’Europa e il Giappone cui l’Italia ha dato qualche mese fa un frettoloso ok. Ne avevamo già parlato in un articolo su Green report qualche mese fa!

Come Campagna Stop TTIP Italia abbiamo sviluppato una specifica interfaccia con la quale, con un solo click, potete scrivere in simultanea a tutti i Parlamentari europei per dir loro di fermarsi. A questa pagina trovate tutte le istruzioni

Possiamo ancora lottare per una bocciatura o un rinvio, …read more

leggi tutto

Una festa di Natale per sostenere la Lubombo Community Radio in Eswatini

Il gruppo di Danza Afro Chieri organizza una grande “Festa di Natale benefit”, in collaborazione con COSPE onlus e Radio Ohm: una serata di festa e convivialità con finalità sociale il 21 dicembre al centro giovanile Area Caselli (piazza Caselli 19 a Chieri).

La serata sarà dedicata alla raccolta fondi per un progetto radio in Africa (Lubombo Community Radio in Eswatini) in modo da permettere alla Lubombo Community Radio di acquistare la strumentazione radiofonica necessaria a trasmettere (mixer – CD players – 3 microphones – telephone hybrid – monitors – antennas – relevant cables).

La Lubombo Community Radio, è una piccola emittente …read more

leggi tutto

"Hollywood songs", solidarietà in musica per lo Iom Ancona

Giovedì 13 dicembre alle 21 al teatro Sperimentale di Ancona il consueto evento natalizio in favore dello Iom: con la direzione artistica di Simone Borghi, uno show di musica, canto e danza, sulle colonne sonore di famosi film degli anni ’70 e ’80

ANCONA – Le festività natalizie si avvicinano e torna il consueto appuntamento con “Natale per lo Iom”, una serata di spettacolo e solidarietà in favore dell’associazione Iom Ancona onlus (Istituto oncologico marchigiano). “Hollywood Songs” è il titolo dell’evento organizzato quest’anno, in programma giovedì 13 dicembre alle ore …read more

leggi tutto