Seleziona una pagina

By redazione

Durante le giornate del 25 e 26 giugno lo steering commitee del progetto Daedalus ha ospitato sette tra associazioni, ONG ed università si sono incontrate per discutere e portare avanti una strategia su giovani, lavoro e prospettive future. Abbiamo intervistato Samer Salemeh, dell’ONG palestinese Juhoud, capofila del progetto, la quale opera a sostegno delle comunità marginalizzate delle aree rurali. L’ospite COSPE, Samer Salemeh, consulente giovanile nonché direttore generale dell’impiego presso il ministero del lavoro di Ramallah ci racconta del progetto e di come questo si integra nella complessa realtà palestinese.

Come crede che il progetto Daedalus possa contribuire all’operato dell’ONG Juhoud?

Il …read more

Da: : Cospe

Category: Testimonianze