Continua l'impegno dell'Auser per il benessere e la mobilità degli anziani

By ufficiostampa.an@csv.marche.it (Ufficio Stampa CSV Ancona)

Continua l'impegno dell'Auser per il benessere e la mobilità degli anziani

Dall’Auser volontariato onlus di Chiaravalle, riceviamo e pubblichiamo comunicato relativo alla 8^ edizione del progetto “Longevità attiva”, per anziani over 75 del territorio, conclusasi nei giorni scorsi, con la consegna degli attestati ai partecipanti, alla presenza di promotori e operatori coinvolti nel progetto

CHIARAVALLE (An) – Anche quest’anno si è rinnovato con entusiasmo e apprezzamenti il progetto “Longevità Attiva”, dedicato agli over 75 del territorio, promosso dall’associazione Auser volontariato Chiaravalle Onlus, e giunto all’8^ annualità. Nei giorni scorsi, presso i locali parrocchiali, si è tenuto l’incontro conclusivo del percorso, volto a favorire il benessere psico-fisico degli anziani, con la consegna degli …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Parlare di affettività e sessualità con i figli, interesse e partecipazione al corso per genitori ed educatori

By ufficiostampa.fm@csv.marche.it (Ufficio stampa CSV Fermo)

Parlare di affettività e sessualità con i figli, interesse e partecipazione al corso per genitori ed educatori

Una trentina di partecipanti al corso di formazione promosso dall’Albero della Sibilla, con il sostegno del CSV Marche, concluso nei giorni scorsi: con la psicologa dell’età evolutiva Eleonora Leoni, tre incontri sul tema, analizzato nelle varie fasi del bambino,con particolare attenzione al ruolo importante del genitore, nel dialogo, l’ascolto e la gestione emotiva

PORTO S. ELPIDIO (Fm) – Una trentina di partecipanti hanno seguito con interesse il corso di formazione dal titolo “Dire, fare, baciare: come parliamo di affettività e sessualità ai nostri figli”, promosso dall’associazione l’Albero della Sibilla onlus, con il sostegno del Centro Servizi per il Volontariato, conclusosi nei …read more

Da: : CSV Marche

Category: Ultime notizie

Bando per microprogetti nell’ambito del co-sviluppo

By cospeeditor

COSPE onlus collabora con Arci Toscana, Anci Toscana, Cesvot, Euroafrican Partnership, Fondazione Finanza Etica e Università di Pisa, nella promozione di un bando per microprogetti nell’ambito del co-sviluppo rivolto alle associazioni di migranti presenti in Toscana.

Tale bando, con scadenza prevista per il 30 giugno 2018, permetterà alle associazioni dei migranti di diventare “attori di sviluppo e cambiamento”, a livello economico e sociale nelle comunità di residenza, creando delle prospettive di sviluppo ulteriore nei territori di origine.

Saranno ammessi tutti i progetti che hanno come capofila un’associazione di migranti con almeno una sede legale in Toscana e che rispondano alle effettive necessità …read more

Da: : Cospe

Category: News

Politiche di equità – la Rete Ready in Toscana, azioni e buone prassi

By cospeeditor

Il 12 giugno prossimo a Firenze presso la Sala Pegaso della Regione Toscana (Piazza del Duomo, 10) si svolgerà l’incontro “Politiche di equità – la Rete Ready in Toscana, azioni e buone prassi”.

La giornata inizierà, alle ore 14.30, con l’apertura dei lavori e con i saluti istituzionali da parte di Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana. Seguirà l’avvio effettivo, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, dei vari interventi: Rete Ready, Comune di Torino con Marco Alessandro Giusta, assessore pari opportunità; Be Proud! Spesk Out!, presentazione della ricerca nazionale sull’esperienza dei e delle giovani LGBTQI a scuola a cura di Valeria …read more

Da: : Cospe

Category: Eventi

WHOMEN

By cospeadmin

CONTESTO

La crisi economica e sociale che l’Europa sta affrontando ha portato ad un netto calo dell’attività economica e alla recessione. La disoccupazione è particolarmente alta tra le donne e i giovani e questa situazione è aggravata per le donne migranti e i soggetti a rischio di esclusione sociale.

IL PROGETTO

Il progetto WhomeN nasce dalla necessità di sviluppare nuovi approcci per la costruzione di competenze professionali per le donne. Mira a migliorare la qualifica e l’accesso alle opportunità di lavoro offerte alle donne a rischio di esclusione sociale, concentrandosi su due gruppi target: donne migranti e rifugiate e donne con più di …read more

Da: : Cospe

Category: Diritti di cittadinanza e società plurali, Equità di genere e democrazia, Italia, Progetti, Temi