Seleziona una pagina

By redazione

Continuano le persecuzioni nei confronti di attivisti e giovani rivoluzionari in Tunisia. E COSPE continua a seguire e a denunciare i soprusi e gli attentati alla libertà d’espressione nel Paese. Ultimo episodio in ordine di tempo l’arresto di Azyz Amami, noto blogger, e del fotografo Sabri Ben Mlouka, avvenuto lo scorso 13 maggio a la Goulette, quartiere di Tunisi. Dopo l’arresto, grazie alla famiglia, agli amici e a tutti coloro che ne condividono le lotte e le iniziative, si è attivata la campagna di sostegno per Amami e Ben Moukla “Les enfants du peuple”. La campagna prevede una serie …read more

Da: : Cospe

Category: News ed Eventi